Oltre settemila per il Palio delle Contrade 2016 // CLASSIFICA

Oltre settemila per il Palio delle Contrade 2016 // CLASSIFICA

Foto di Paolo Giommi
La contrada della Croce, vincitrice del Palio 2016 – Foto di Paolo Giommi

Non poteva essere meglio premiato lo sforzo del gruppo storico “La Pandolfaccia” di Fano per l’organizzazione della terza edizione del Palio delle Contrade. Dopo l’avvio con la conferenza su I Bianchi e la misericordia del venerdì, sabato 27 agosto si sono aperti i cancelli della Pineta del Ponte Metauro di Fano di fronte a una folla che ha subito popolato il grande e accurato allestimento in stile medievale, a ricordare il passaggio di Carlo Malatesta che nel 1399, da Rimini, si recò al santuario mariano fanese per invocare la grazia per salvare la propria gente dalla peste di quegli anni.

Nel pomeriggio, i vari stand hanno ospitato i laboratori interattivi aperti al pubblico, come la narrazione di fiabe per bambini, le danze, l’addestramento di aspiranti musici, armati o sbandieratori. Poi è stata la volta dei primi spettacoli, come quello di falconeria e della rievocazione della battaglia in schiera. Alle ore 19, presso il santuario del Ponte Metauro, il Vescovo di Fano, monsignor Armando Trasarti, ha presieduto la celebrazione eucaristica, ricordando che oggi, come allora, viviamo in un’epoca di passaggio dove ognuno è chiamato a impegnarsi in prima persona. Una tappa centrale, quella della Messa, per un evento che trae tutta la sua forza da un atto di pietà popolare quale fu il pellegrinaggio di fine ‘300.

Mostre a tema, esibizione dei piccoli sbandieratori, sfilata della corte di Pandolfo III Malatesta, rievocazioni di battaglie: questa la cornice, assieme al suggestivo spettacolo della Pandolfaccia e dei gruppi ospiti, per la tanto attesa disfida delle contrade. Le prove del primo giorno sono state la “Caccia all’anello” da parte dei putti, la “Corsa della torre” e la “Corsa del giogo”. Mentre nella serata della seconda giornata, domenica 28 agosto, si potrà assistere alla gara di “Tiro con l’arco”, “Esibizione di abilità equestre all’anello” e, infine, al semplice ma coinvolgente scontro al “Tiro alla fune”. Concluderà l’edizione 2016 del Palio delle Contrade il suggestivo spettacolo finale intitolato Ultima Crociata.

PALIO DELLE CONTRADE 2016 ~ PUNTEGGIO GENERALE

1° classificato _ CROCE _ 54 punti (contrada vincitrice)
2° classificato _ ASSUNTA _ 37 punti
3° classificato _ BORGO MOZZO _ 26 punti
4° classificato _ SAN SEBASTIANO _ 12 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *