Tutto pronto per il Palio delle Contrade 2016 // PROGRAMMA

Conferenza stampa del 22 agosto 2016
Conferenza stampa del 22 agosto 2016

Nella mattinata di lunedì 22 agosto è stata presentata la terza edizione del Palio delle Contrade, la rievocazione storica del pellegrinaggio che Pandolfo compì nel 1399 da Rimini a Fano, recandosi al santuario della Madonna del Ponte Metauro. Nello stesso anno, inoltre, già ci si preparava all’anno santo del 1400. Un evento, quello del Palio, che ha contribuito a risvegliare l’interesse dei cittadini fanesi (e non solo) attorno alle rappresentazioni medievali, riscuotendo negli anni un interesse crescente. La Pandolfaccia, l’associazione che ha ideato e realizza l’evento del Palio delle Contrade, è infatti passata da poco più di cinquanta soci a oltre duecentotrenta tesserati nell’arco di pochi anni, potendo così investire in misura sempre maggiore sulla formazione e l’allenamento dei suoi figuranti.

Quest’anno l’edizione sarà ancora più partecipata grazie al coinvolgimento di tutti coloro che, mediante il sito www.paliodellecontradefano.it, si sono iscritti in qualità di sostenitori della propria contrada. Un sostegno che passa anche per una simpatica campagna social: su Facebook, infatti, in questa settimana che precede il Palio, ognuno potrà pubblicare come propria immagine del profilo il logo della contrada di appartenenza.

PROGRAMMA 2016

Martedì 23 e giovedì 25 agosto 2016

ore 21, Visita guidata alla Fano medievale (prenotazioni al numero 346 670 1612).

 

Venerdì 26 agosto 2016

ore 21:30, Conferenza presso il santuario della Madonna del Ponte Metauro di Fano dal titolo I bianchi e la misericordia. Interverranno don Francesco Pierpaoli e Liliana Cultrera dell’associazione culturale “Amici del Museo” di Poggio Mirteto. Saranno proposti degli intermezzi a cura del Coro Polifonico Malatestiano di Fano.

a seguire, inaugurazione delle tre mostre collegate al Palio delle Contrade.

 

Sabato 27 e domenica 28 agosto 2016

dal primo pomeriggio alle 22:30, presso la pineta “Baden Powell” del Ponte Metauro di Fano, PALIO DELLE CONTRADE.

Nella zona degli allestimenti, sarà possibile assistere a spettacoli, giochi per bambini, visitare stand, cenare e degustare bevande dal sapore tipicamente medievale come il sidro o l’idromele.

SCARICA IL PROGRAMMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *